La presente informativa è resa ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio.

I trattamenti di dati connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sottoindicata sede e sono curati solo dal personale incaricato del trattamento. Nessun dato personale derivante dal servizio web viene diffuso all'esterno. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario. I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici. I dati saranno conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore al completamento dell'istuttoria e delle valutazioni oggetto della comunicazione stessa. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Il titolare del trattamento dei dati raccolti è:

Comune di Pisticci

Palazzo Giannantonio

Piazza dei Caduti, 1

75015 Pisticci - Italia

 

Cookies

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati i c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cosiddetti cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sull'elaboratore dell'utente e vengono di norma cancellati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I predetti cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non acquisiscono dati personali identificativi dell'utente.

Diritti degli interessati

Gli interessati, al verificarsi delle ipotesi previste dalla normativa, possono richiedere al Titolare del trattamento:

  • l'accesso ai dati personali trattati
  • la rettifica o la cancellazione degli stessi
  • la limitazione del trattamento che li riguarda
  • l'opposizione al trattamento
  • l'esercizio del diritto alla portabilità dei dati.


È inoltre fatto salvo il diritto dell'interessato di proporre reclamo alla competente autorità di controllo.

 

Autorità di controllo

Garante per la protezione dei dati personali

Torna all'inizio del contenuto