Giunta

I cittadini di Pisticci Scalo da molti anni chiedono a gran voce interventi di riqualificazione del quartiere, per restituirgli quel decoro e quella forte identità che lo hanno caratterizzato per molti anni.

Con delibera di giunta, l'Amministrazione comunale di Pisticci ha inteso aderire al "Progetto Sport nei Parchi" promosso da Sport e Salute s.p.a.

Il progetto prevede due linee di intervento: la prima prevede un cofinanziamento per l'allestimento di nuove aree attrezzate attraverso l'installazione di strutture fisse per lo svolgimento di attività sportiva all'aperto a corpo libero, da rendere fruibili secondo un predefinito modello di gestione che coinvolga le associazioni o società sportive dilettantistiche del territorio.

Il 4 giugno il Comune di Pisticci ha inviato la propria candidatura per l'assegnazione ai comuni di contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale (Decreto del Presidente del Consiglio del 21 gennaio 2021).

La Giunta comunale ha approvato con delibera n. 161 la richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza per il territorio del Comune di Pisticci, indirizzata alla Regione Basilicata e ai Ministeri competenti, a seguito delle eccezionali avversità atmosferiche che hanno interessato il Metapontino nei giorni 11 e 12 novembre.

Il progetto "I Sassi e la Costa Lucana" presentato dalla Regione Basilicata nell'ambito del "Bando a favore delle regioni per il finanziamento di reti di ricarica dedicate ai veicoli elettrici" al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che riguarda l'installazione di colonnine per la ricarica dei mezzi di trasporto elettrici, finalmente si concretizza.

La Giunta Comunale ha approvato un progetto di efficientamento energetico della Piscina comunale di Marconia, per un importo di 90.000€. Si tratta di fondi ministeriali conseguiti dal Comune grazie all’art. 30 del Decreto Crescita (cd. Norma Fraccaro), che riconosce dei finanziamenti ai Comuni italiani in relazione al numero di abitanti per attività di efficientamento energetico di strutture pubbliche.

Torna su